PORTALE DELLA DIDATTICA
UN AIUTO PER LA SCELTA
Informazioni di Orientamento
 
Conoscenze richieste per l'accesso ai corsi di laurea dell'area dell'Ingegneria
 
Conoscenze richieste per l'accesso ai corsi di laurea dell'area dell'Architettura
 
MATERIALE INFORMATIVO
Guida all'immatricolazione
 
Guida Orientati al futuro
 
Guida all'orientamento
 
Guide alla prova di ammissione
 
Accesso agli atti TIL - TIL P.O. - TIL-P
 
Apply@polito
 
SALONE DELL'ORIENTAMENTO
 
INFORMAZIONI MULTIMEDIALI  nbsp
 
APPLY INFORMAZIONI
Istruzioni sul Modulo di Registrazione
 
Modulo di Registrazione
 
Privacy
 
Smarrita la password?
 
Requisiti per l'accesso ai corsi di laurea nell'area dell'Ingegneria

Per l’accesso a tutti i corsi di Ingegneria, sono richiesti ai candidati le conoscenze di seguito indicate.


A. Conoscenze di Matematica

Aritmetica ed algebra. Proprietà e operazioni sui numeri (interi, razionali, reali). Valore assoluto. Potenze e radici. Logaritmi ed esponenziali. Calcolo letterale. Polinomi (operazioni, decomposizione in fattori). Equazioni e disequazioni algebriche di primo e secondo grado o ad esse riducibili. Sistemi di equazioni di primo grado. Equazioni e disequazioni razionali fratte e con radicali. Elementi di calcolo combinatorio, statistica e probabilità elementare.

Geometria. Segmenti ed angoli; loro misura e proprietà. Rette e piani. Luoghi geometrici notevoli. Proprietà delle principali figure geometriche piane (triangoli, circonferenze, cerchi, poligoni regolari, ecc.) e relative lunghezze ed aree. Proprietà delle principali figure geometriche solide (sfere, coni, cilindri, prismi, parallelepipedi, piramidi, ecc.) e relativi volumi ed aree della superficie.

Geometria analitica e funzioni numeriche. Coordinate cartesiane. Il concetto di funzione. Equazioni di rette e di semplici luoghi geometrici (circonferenze, ellissi, parabole, ecc.). Grafici e proprietà delle funzioni elementari (potenze, logaritmi, esponenziali, ecc.). Calcoli con l’uso dei logaritmi. Equazioni e disequazioni logaritmiche ed esponenziali.

Trigonometria. Grafici e proprietà delle funzioni seno, coseno e tangente. Le principali formule trigonometriche (addizione, sottrazione, duplicazione, bisezione). Equazioni e disequazioni trigonometriche. Relazioni fra elementi di un triangolo.


B. Conoscenze di Fisica

Meccanica. Si presuppone la conoscenza delle grandezze scalari e vettoriali, del concetto di misura di una grandezza fisica e di sistema di unità di misura; la definizione di grandezze fisiche fondamentali (spostamento, velocità, accelerazione, massa, quantità di moto, forza, peso, lavoro e potenza); la conoscenza della legge d’inerzia, della legge di Newton e del principio di azione e reazione.

Ottica. I principi dell’ottica geometrica; riflessione, rifrazione; indice di rifrazione; prismi; specchi e lenti concave e convesse; nozioni elementari sui sistemi di lenti e degli apparecchi che ne fanno uso.

Termodinamica. Si danno per noti i concetti di temperatura, calore, calore specifico, dilatazione dei corpi e l’equazione di stato dei gas perfetti. Sono richieste nozioni elementari sui principi della termodinamica.

Elettromagnetismo. Si presuppone la conoscenza di nozioni elementari d’elettrostatica (legge di Coulomb, campo elettrostatico e condensatori) e di magnetostatica (intensità di corrente, legge di Ohm e campo magnetostatico). Qualche nozione elementare è poi richiesta in merito alle radiazioni elettromagnetiche e alla loro propagazione.


Guida alla prova di ammissione