ORIENTAMENTO
Iscrizione al corso di laurea in Architettura - Architecture 
ATTENZIONE
Le scadenze che trovi in questa pagina sono state aggiornate secondo quanto comunicato dal MIUR con nota ministeriale prot. n. 20693 del 18 giugno 2019 inerente il DM n. 470 del 13 giugno 2019 che modifica i termini indicati negli allegati 1 e 2 al decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’università e della Ricerca del 28 marzo 2019, prot. n. 277 concernente "Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico in lingua italiana ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2019/2020"
Anno accademico 2019/20
Per accedere al corso di laurea in Architettura-Architecture è obbligatorio sostenere la prova di ammissione. 
Il test. organizzato a livello nazionale, è previsto per giovedì 5 settembre 2019 alle ore 11.00.
Le modalità e i contenuti della prova sono definiti con Decreto Ministeriale n. 277 del 28 marzo 2019.
In questa pagina sono pubblicate le regole per l'iscrizione alla prova di ammissione per l'accesso al corso di laurea in Architettura-Architecture - a.a. 2019/20. Tutti i dettagli sono pubblicati nel Bando di selezione per l'ammissione al corso di laurea in Architettura-Architecture a.a.2019/20.
Iscrizione alla prova di ammissione 
Data della provaPeriodo per le iscrizioni on-line sul portale Universitaly (www.universitaly.it)Periodo per il perfezionamento dell’iscrizione on line sul portale Apply del Politecnico di Torino
Giovedì 5 settembre 2019da mercoledì 03 luglio 2019 alle ore 15.00 (GMT+2) del giorno giovedì 25 luglio 2019da mercoledì 03 luglio alle ore 23:59 (GMT+2) di martedì 30 luglio 2019
La prova consiste nella soluzione di sessanta (60) quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato deve individuarne una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; storia; disegno e rappresentazione; fisica e matematica.
La struttura della prova è la seguente:
  • dodici (12) quesiti di cultura generale;
  • dieci (10) di ragionamento logico;
  • sedici (16) di storia;
  • dieci (10) di disegno e rappresentazione;
  • dodici (12) di fisica e matematica.
La prova di ammissione avrà inizio alle ore 11:00 ma come indicato nel Bando di selezione gli studenti sono convocati alle ore 09:00 per compiere le procedure di riconoscimento e d'ingresso in aula e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.
Per la valutazione della prova sono attribuiti al massimo novanta (90) punti, tenendo conto dei seguenti criteri:
  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • meno 0,4 (- 0,4) punti per ogni risposta errata
  • 0 punti per ogni risposta omessa
Sono idonei all'ammissione al corso di laurea in Architettura–Architecture i candidati comunitari e non comunitari di cui all’art. 26 della legge n. 189/2002 che abbiano ottenuto nel test un punteggio minimo pari a venti (20) punti e che rientrano nel numero programmato complessivo d’Ateneo. I candidati non idonei non sono inseriti in graduatoria.
In conformità con gli orientamenti comunitari sull'accesso di studenti stranieri all'istruzione universitaria ed in coerenza con le esigenze di politica estera culturale di cui all'art. 46 del DPR n. 394/1999, con riferimento alla riserva di posti destinati ai candidati non comunitari residenti all'estero non si applica la soglia minima di idoneità sopra indicata. 
I candidati non comunitari residenti all'estero sono idonei solamente se hanno ottenuto un punteggio superiore a zero (0). 
Non sono inseriti in graduatoria i candidati non comunitari residenti all'estero che non hanno fornito nessuna risposta a nessun quesito.

Procedura per iscriversi alla prova
L’iscrizione alla prova, da effettuarsi esclusivamente in modalità on-line, avviene:
  • a. attraverso il portale http://www.universitaly.it a partire da mercoledì 03 luglio 2019 e inderogabilmente entro le ore 15.00 (GMT+2) di giovedì 25 luglio 2019.
  • attraverso la registrazione on line dei candidati sulla piattaforma di Ateneo denominata Apply@polito in tutte le sue fasi compresa la scelta del corso di laurea e il pagamento del contributo per la partecipazione al test. Tale procedura deve in ogni caso concludersi entro entro le ore 23:59 (GMT+2) di martedì 30 luglio 2019.
Attenzione: Il pagamento non accompagnato dalla ricevuta dell’iscrizione on line effettuata sul portale www.universitaly.it non dà diritto alla partecipazione alla prova.
Maggiori informazioni per la compilazione del form di Apply sono consultabili alla pagina dedicata "Istruzioni sul Modulo di Registrazione". In particolare ti informiamo che nella sezione "Scegli il percorso" dovrai inserire il corso di laurea in Architettura, indicando se intendi sostenere la prova in italiano o in inglese.Attenzione: se intendi seguire il corso di Architecture in lingua inglese dovrai obbligatoriamente sostenere la prova in inglese. Solo dopo aver inserito tutti i dati richiesti e dopo aver effettuato il "Riepilogo e conferma" ti comparirà la nuova sezione denominata "Test Architettura"; a questo punto potrai procedere con il pagamento.
L'importo del contributo di iscrizione al test per tutti i candidati è fissato in € 50,00. Il contributo versato non sarà rimborsato per alcun motivo.Il pagamento si può effettuare in diverse modalità tra cui:
  • carte di credito del circuito Visa e MasterCard ( non sono abilitate le carte del circuito American Express), che danno luogo ad un pagamento immediato;
  • avvisi di pagamento prestampati, come ad esempio il MAV, che danno luogo ad un pagamento differito.
  • PagoPA, un sistema di pagamento elettronico che prevede l'opportunità, per l'utente che usufruisce di un servizio online, di scegliere la banca o l'istituto di pagamento (definiti come "Prestatore dei Servizi di Pagamento" - PSP), tra quelli che si sono accreditati a livello nazionale, con cui effettuare la transazione.
L'utilizzo della modalità di pagamento differita (MAV o pagamento PagoPA), non disponibile per i candidati residenti all'estero, è valida solo ed esclusivamente nel caso in cui sia corredata di autocertificazione relativa alla data del pagamento effettuato entro i termini previsti. Lo stesso termine vale per la presentazione dell'autocertificazione.

Conoscenze richieste per il superamento della prova
Per l’ammissione al corso di laurea in Architettura-Architecture è richiesta una sufficiente cultura generale, con particolari attinenze all'ambito storico, sociale e istituzionale, affiancata da capacità di lavoro su testi scritti di vario genere (artistico, letterario, storico, sociologico, filosofico, ecc.) e da attitudini al ragionamento logico-astratto sia in ambito matematico che linguistico.Per conoscere nello specifico i programmi della prova, è possibile consultare l’Allegato B del D.M. n. 277 del 28 marzo 2019.

Per allenarti al test puoi scaricare le guide alla prova di ammissione degli anni precedenti; inoltre registrandoti al sito di Apply@polito potrai allenarti al test attraverso altro materiale didattico. 
Ultimo aggiornamento: 18/06/2019